Immagine di copertina dell'evento Via del Sale
Partenza23/08/2024
Arrivo25/08/2024
Prezzo370€
DifficoltàEE

Via del Sale

Dove andiamo

Dalla pianura al mare attraversando l’Appennino, lungo antiche mulattiere che per secoli sono state le vene pulsanti del nostro territorio: soldati, pellegrini, mercanti e briganti hanno intrecciato i loro destini in un flusso continuo di anime e merci.

Da Varzi (PV) a Bogliasco (GE) in 3 giorni, zaino in spalla, su e giù per i crinali delle Quattro Province toccando alcune delle cime più alte - come il Monte Chiappo o il Monte Antola - di casa nostra. Un classico intramontabile che noi della pianura abbiamo percorso almeno una volta nella vita, un breve ma intenso cammino di 60 km con 2500 m+ e 3000 m-.

Perchè andiamo

Il paesaggio che cambia ad ogni passo; con i suoi sentieri di crinale che segnano il "confine" tra il verde dei pascoli e l'azzurro del cielo, ci immerge in una dimensione di lentezza e pace. Le sue splendide faggete, i sapori della tradizione, i borghi senza tempo e la storia che ci accompagna passo dopo passo, non mancano mai di stupire regalando incontri inaspettati.

E poi il mare, che compare all’orizzonte, insieme alle mille domande su cosa possa aver pensato un pellegrino, un mercante, un soldato nel vederlo dopo tanti giorni di faticoso cammino.

"Scavalcare" l'Appennino lungo questi sentieri antichi, ha un potere enorme: grazie ai nostri passi e alla nostra memoria continuano a vivere senza perdersi mai.

Programma

1° GIORNO

Ritrovo ore 7:30 a Varzi (PV).

Breve trasferimento a Castellaro di Varzi e partenza per il trekking.

Risaliremo il versante tra faggi secolari e pinete ormai dimora abituale della formica rufa.

Raggiungeremo il bivacco di Pian della Mora e da lì proseguiremo su crinale fino a Capanne di Cosola, circondati da un panorama a 360° sulla pianura e su parte del nostro cammino. La cima più alta che toccheremo sarà il Monte Chiappo, con il Rifugio Cielo e lungo il percorso incontreremo distese di narcisi e orchidee selvatiche.

Caratteristiche del trekking

Lunghezza: 14 km – Dislivello: 1100 m+ 370 m-

Pranzo al sacco

Cena e pernottamento in struttura.

2° GIORNO

Colazione e partenza per il trekking.

Ci metteremo in viaggio per la tappa più lunga e impegnativa di tutto il cammino.

Sarà un continuo sali scendi, lungo i panoramici crinali tra Capanne di Cosola e il Monte Antola. Toccheremo le cime del Monte Legnà, del Poggio Rondino e del Monte Carmo, scendendo a Capanne di Carrega. Proseguiremo poi lungo la dorsale dell’Antola fino al Rifugio Parco Antola per poi “precipitare” a Torriglia.

Caratteristiche del trekking

Lunghezza: 22 km – Dislivello: 730 m+ 1230 m-

Pranzo al sacco

Cena e pernottamento in struttura.

3° GIORNO

Colazione e partenza per il trekking.

Da Torriglia risaliremo i crinali del Monte Croce di Bragalla e Croce di Fò, superati i pascoli punteggiati di cavalli selvatici, a Case Becco “piegheremo” verso il mare scendendo a Bogliasco. Il profumo di macchia mediterranea (e di focaccia) unito al riverbero del sole sulle onde ci accompagneranno fino all’arrivo.

Caratteristiche del trekking

Lunghezza: 24 km – Dislivello: 650 m+ 1400 m-

Pranzo al sacco

Al termine del trekking rientro a Voghera con il treno. Trasferimento Voghera-Varzi per il recupero delle auto.

Informazioni extra

Incluso

  • Accompagnamento ad opera di una Guida Escursionistica Ambientale AI SENSI DELLA LEGGE n° 4/2013 e regolarmente iscritta ad AIGAE (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche) e accompagnatore turistico abilitato
  • 2 pernottamenti con mezza pensione
  • trasporto bagagli
  • trasporto da Varzi a Castellaro (1° giorno) + trasporto da Voghera a Varzi (3° giorno)
  • Organizzazione tecnica Tour Operator Quarto Piemonte
  • Assicurazione base del Tour Operator + RC Associazione

Non incluso

  • Viaggio per Varzi (1° giorno)
  • Viaggio in treno Sori-Voghera
  • Pranzi al sacco (acquistabili rispettivamente in albergo e nella bottega del paese)
  • Assicurazioni integrative [contattare il Tour Operator per le varie opzioni]
  • Equipaggiamento escursionistico
  • Tutto quanto non indicato nella voce " la quota comprende"

Come prenotare

  • Per iscriverti contatta Wild Trek: wildtrek.aps@gmail.com
  • Per informazioni su itinerari, difficoltà e attrezzatura contatta la Guida Escursionistica Ambientale: Giorgia Ricotti 339-2183945

MINIMO 4 PARTECIPANTI - POSTI LIMITATI

Come pagare

350 € A PARTIRE DA 8 PARTECIPANTI - 370 € DA 4 A 7 PARTECIPANTI

LE ISCRIZIONI CHIUDONO IL 19 LUGLIO 2024 o ad esaurimento posti disponibili.

Altro